Il tetto in tegole canadesi: funzionalità e resistenza

Tra tutte le tipologie di tegole, quelle canadesi costituiscono una categoria particolare, dal momento che si tratta di prodotti bituminosi e non laterizi, solitamente piatti e di dimensioni contenute; sono disponibili, in commercio, in diversi colori, come, ad esempio, verdi, grigie e rosse.

Stai cercando un installatore a cui rivolgerti per la posa di tegole canadesi? Ti piacerebbe ricevere informazioni specifiche in merito al montaggio di varie tipologie di coperture?

La soluzione è semplice: non ti resta che rivolgerti a Paradisi & Castori, una delle più importanti aziende che, non solo nelle zone comprese tra Bologna e Cesena, ma anche nei territori circostanti, si occupano di rifacimento tetti e dell’installazione di diversi tipi di coperture.

Affidati a noi per ricevere un servizio qualificato e professionale, ad un costo davvero accessibile!

Non esitare a contattarci per ricevere informazioni dettagliate circa la pendenza minima del tetto necessaria per l’installazione di tegole canadesi, oppure per richiedere un preventivo!

Le tipologie di tegole canadesi

Le tegole canadesi sono costituite da un supporto interno, che viene impregnato di bitume (il quale può essere sia naturale, sia artificiale); esso viene poi ricoperto con graniglia di materiali diversi, che determina il colore e la finitura della tegola stessa.

La lunghezza e la larghezza della tegola canadese è solitamente maggiore rispetto allo spessore, poiché si presenta con la forma di un parallelepipedo piatto.

In base alla natura del supporto interno che funge da scheletro, esistono, sostanzialmente, due principali tipologie di tegole canadesi:

  • Vetroresina: il supporto è realizzato in un materiale plastico misto a resina; si tratta di prodotti piuttosto costosi, ma notevolmente più resistenti agli agenti atmosferici, come grandine e vento, ma anche al fuoco;
  • Composto organico: nonostante non si utilizzino più i materiali tradizionali, come tela, carta o feltro, poiché essi sono stati soppiantati da impasti di legno e di cellulosa, si tratta comunque di materiali organici, poco resistenti al fuoco.

I vantaggi delle tegole canadesi

La diffusione e la fortuna delle tegole canadesi sono da collocare negli Stati Uniti nei primi anni del Novecento; fin da allora, infatti, furono chiari i vantaggi che esse potevano comportare nell’ambito di qualsiasi struttura, come, ad esempio:

  • Ottima impermeabilità e resistenza alle escursioni termiche, trattandosi di prodotti bituminosi;
  • Semplicità di manodopera e velocità di posa del prodotto;
  • Economicità rispetto ad altri materiali utilizzati per la realizzazione di coperture;
  • Leggerezza: un metro quadro di tetto realizzato con tegole canadesi pesa circa un terzo della stessa porzione realizzata con tegole in laterizio.

Se sei interessato alla posa di tegole canadesi e vuoi saperne di più, rivolgiti a Paradisi & Castori, una delle più importanti ditte che non solo nelle zone comprese tra Bologna e Cesena, ma anche nelle città limitrofe, si occupano di rifacimento tetti!

Contattaci senza esitazioni per conoscere nel dettaglio tutti i nostri servizi!